Impresa Happy Casa Brindisi, espugna Milano e balza in testa. Il tabellino

Impresa storica della squadra di basket brindisina che espugna Milano e balza in testa alla classifica del campionato.

L’Happy Casa Brindisi continua la sua fantastica annata ed in modo orgoglioso porta a casa il bottino pieno contro la corazzata Olimpia Milano.

Termina per 88 ad 82 per i salentini e la gioia è immensa per tutti i componenti che festeggiano.

È la vittoria di una grande società, di un gruppo eccezionale guidato da un coach eccezionale, sugli scudi in terra lombarda Harrison con 20 punti, 11 falli subiti, 8 rimbalzi e 5 assist.

Sabato 19 dicembre al al PalaPentassuglia arriva la Carpegna Prosciutto Pesaro si giocherà alle ore 20:30 per l’anticipo serale della dodicesima giornata LBA: spazio dunque a nuove emozioni, a nuovi sogni ma anche a solide realtà.

IL TABELLINO

A|X ARMANI EXCHANGE MILANO– HAPPY CASA BRINDISI: 82-88 (18-21, 40-36, 57-63, 82-88)

A|X ARMANI EXCHANGE: Punter 8 (1/4, 2/5, 3 r.), Leday 14 (3/10, ½, 9 r.), Moretti ne, Micov 3 (1/4, 0/2, 2 r.), Moraschini 8 (2/3, 0/1, 5 r.), Tarczewski 8 (3/3, 4 r.), Biligha, Cinciarini (0/2, 0/1, 4 r.), Shields 14(5/9, 1/7, 2 r.), Datome 16 (1/3, 4/6, 6 r.), Roll 7 (2/2, 1/3, 1 r.), Brooks 4 (2/2, 2 r.). All.: Messina.

HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 4 (0/1, 2 r.), Zanelli 5 (1/2, 1/1, 3 r.), Visconti ne, Harrison 20 (1/1, 2/7, 8 r.), Gaspardo 8 (1/5, 2/3, 3 r.), Thompson 16 (5/8, 1/2), Cattapan ne, Guido ne, Bell 6 (0/1, 2/5, 1 r.), Willis 17 (6/10, 1/2, 8 r.), Perkins 13 (5/9, 0/1, 6 r.). All.: Vitucci.

ARBITRI: Carmelo LO GUZZO – Manuel MAZZONI – Gianluca CAPOTORTO.

NOTE – Tiri liberi: Milano 15/18, Brindisi 24/31. Perc. tiro: Milano 29/59 (9/27 da tre, ro 14, rd 25), Brindisi 27/55 (10/24 da tre, ro 9, rd 28).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*