CronacaEvidenza

Ladri in casa di pomeriggio: ecco le immagini dei furti

SALENTO-Agiscono indisturbati, anche in pieno giorno  o di pomeriggio, come ieri. Nelle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso all’interno di una delle abitazioni svaligiate nelle ultime ore nel Nord Leccese, si vedono  i ladri in casa mentre rovistano, al buio, facendo luce solo con la torcia del telefono.  Le telecamere hanno ripreso l’intera sequenza del furto: ad agire sono in due, ben camuffati, con cappucci e guanti. Sono le 18 di martedì pomeriggio, in una via del centro di uno dei paesi colpiti dai ladri. Tre colpi diversi nel giro di poche ore: a Leverano, a Veglie e Gallipoli.

Si sono accertati, suonando più volte alla porta, che in casa non ci fosse nessuno, poi sono entrati scavalcando la ringhiera e forzando la finestra. Per fortuna il bottino è stato magro, ma la camera da letto, il salone sono stati messi a soqquadro.  Le telecamere hanno ripreso anche un’auto, una Bmw serie 3, con la quale sono arrivati, con a  bordo un complice pronto alla fuga.

A Veglie è andata male. Il proprietario era in casa. È uscito in pigiama e dopo una breve colluttazione li ha messi in fuga. Dalle testimonianze sembra che i ladri parlassero italiano. Ma ora grazie all’ausilio di queste immagini la banda potrebbe avere le ore contate.

 

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Un altro prestigioso incarico per Antonio Maruccia, Procuratore generale della Corte d’Appello di Lecce

Antonio Greco

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Falcone: “Voglio entrare nella storia del Lecce”

Mario Vecchio

Parcheggi, prenotazioni e appeal della città bella: oggi tavolo tecnico straordinario

Paolo Franza

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione