Cronaca

Sono stato io, ero drogato: si consegna il rapinatore del discount “Md”

LECCE – Un 38enne di San Cassiano nella notte ha chiamato il 112 ammettendo di essere stato lui a fare irruzione in tarda mattinata e a volto scoperto nel supermercato “Md” di via Cudazzo, traversa di via San Cesario, a Lecce. Avevo fatto uso di stupefacenti – ha detto- ricordo solo adesso quello che ho fatto.

Armato di coltello, intorno alle 14.30, era entrato nel discount e si era fatto consegnare il denaro custodito in cassa, pari a 400 euro. Poi era fuggito a bordo di una Fiat Punto di colore scuro.

Accolta la conefessione telefonica, i carabinieri del Norm di Maglie hanno raggiunto l’abitazione del 38enne reo confesso ed è lì che hanno appurato la veridicità di quanto aveva riferito. Su decisione del pm di turno, Francesca Miglietta, per l’uomo non è scattato l’arresto. È stato invece avviato ad un percorso di recupero in comunità.

Articoli correlati

Tre storie di dignità: fanno la spesa all’Emporio della solidarietà e cercano lavoro

Redazione

Nella zona industriale di Lecce, arriva la banda larga

Redazione

Recuperato e fatto brillare ordigno bellico ritrovato a Villanova di Ostuni

Redazione

Spari contro auto e abitazione: agguato a San Pancrazio Salentino

Redazione

Perde il controllo dell’auto e si ritrova a cavallo del guard rail

Redazione

Via Leuca e San Cataldo: le segnalazioni, le soluzioni

Redazione