Da Modena al Salento con 76 chili di droga, arrestato

LECCE – Viaggiava sulla Maglie – Lecce con 76 chili di marjuana in auto. Un uomo della provincia di Modena è stato bloccato ed arrestato dai Baschi Verdi. La droga avrebbe fruttato un milione di euro

Ha cercato di accelerare per sfuggire ai controlli, ma la manovra non è passata inosservata ai Baschi Verdi della Guardia di Finanza di Lecce che, insospettiti proprio dall’atteggiamento di un automobilista che si trovava sulla Lecce – Maglie hanno avviato i controlli anche grazie all’ausilio della Sala Operativa del Comando Provinciale e sono così risaliti all’identità dell’intestatario del veicolo in questione, rilevando che il proprietario era un uomo residente a Modena.
In ragione anche delle limitazioni al movimento sul territorio disposte dall’ultimo DPCM i militari hanno intimato l’alt, bloccando la corsa del mezzo.
A bordo un 43enne di origini albanesi, residente, appunto, in provincia di Modena che al momento del controllo ha manifestato grande agitazione, non essendo in grado di giustificare la sua presenza sul territorio salentino. Nel frattempo, i militari hanno proceduto con l’ispezione della vettura, all’interno della quale, hanno rinvenuto 25 panetti contenenti oltre 76 kg di marijuana e €. 550 in contanti, insieme a 3 cellulari .
Per lui si sono aperte le porte del carcere.
L’immissione sul mercato della droga avrebbe fruttato oltre un milione di euro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*