Covid, nuovi decessi a Lecce. Morta una 66enne di Panareo

SALENTO-Una situazione grave, accertata da subito dagli operatori del 118, e poi la morte per la 66enne soccorsa il 31 ottobre scorso nel Campo Sosta Panareo. Si tratta della donna risultata positiva al Covid che aveva innescato il sospetto che potessero esserci altri contagiati nel campo sosta. Un sospetto fondato dopo i tamponi a tappeto, risultati positivi per 27 persone.

Non è l’unica vittima delle ultime ore al Dea, dove sono morti anche un 58 enne ricoverato arrivato da Foggia e un 80enne della provincia di Lecce.

In tutti i comuni i casi stanno aumentando e i sindaci chiudono  scuole e vie o piazze dove si verificano assembramenti. Diversi i sindaci che hanno anche chiuso municipi e scuole per sanificare gli ambienti. L’ultimo in ordine di tempo quello di Castro, dove il primo cittadino Luigi Fersini, a causa dell’aumento dei contagi, ha disposto la chiusura al pubblico degli uffici comunali, la sospensione del servizio di scuolabus e la sanificazione dell’intero plesso scolastico.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*