Pierno: l’emozione dell’esordio

LECCE – “Un misto di emozioni indescrivibili, racchiuse tutte in un attimo. Quanti sforzi, quanto lavoro, quanti sacrifici per raggiungere un traguardo che non è altro che un nuovo punto di partenza della mia vita. Il sogno è appena cominciato.
08/11/2020.
esordio in serie B.
Brividi”.

Sono le parole, affidate ad Instagram, di Roberto Pierno esterno destro classe 2001, che nella gara con la Virtus Entella, seppur a risultato ampiamente acquisito, nei minuti finali è stato mandato in campo da Eugenio Corini e per lui si è trattato dell’esordio in serie B.

È bello leggere le emozioni di un 19enne che rincorre i suoi sogni, è bello leggerle in un momento in cui il calcio barcolla, l’emergenza sanitaria avanza e l’incertezza incalza; è bello perché il futuro è dei giovani, il futuro è degli ottimisti, anche il futuro di questo calcio. Ed è bello leggere un messaggio equilibrato scritto in modo corretto e “potabile”.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*