Sventato furto in casa di un’anziana. Due arresti a Calimera

CALIMERA-Hanno provato, di notte, a scassinare la porta e ad entrare nell’abitazione di una donna di 89 anni per rubare. Per fortuna l’arrivo di una pattuglia dei carabinieri ha scongiurato il peggio. L’anziana, che era in casa e dormiva, si sarebbe trovata davanti i due ladri e le conseguenze sarebbero state imprevendibili.

L’episodio la notte tra domenica e lunedì in via Trento a Calimera. I carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo maggiore Michele De Gaetanis, erano in servizio di controllo del territorio quando hanno sorpreso in azione Giovanni Doria 54 anni e Antonio Marullo di 38. Alla vista della pattuglia i due hanno tentato una fuga a piedi, ma sono stati inseguiti e bloccati dai carabinieri. Giovanni Doria aveva addosso il piede di porco con il quale avrebbe dovuto scassinare la porta.

Per entrambi è scattato l’arresto in flagranza di reato per tentato furto in abitazione in concorso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*