In rimonta la Virtus Francavilla espugna il Veneziani: tris al Monopoli

Ottica Salomi

MONOPOLI – La Virtus Francavilla di Trocini, dopo una viglia tribolata a causa delle 3 positività Covid-19, fa visita al Monopoli di Scienza: 3-5-2 a confronto. Per il tecnico dei “gabbiani” è la centesima panchina biancoverde.
Arbitra Nicolò Marini di Trieste.

Gli ospiti impattano meglio sulla gara, sembrano più incisivi, provano ad offendere e mancano nella finalizzazione. Il Monopoli invece è più guardingo ed è ben messo in campo, studia l’avversario poi alla mezzora lo offende stappando la gara con Zambataro che arriva a rimorchio sul velo di Starita dopo l’assist di Paolucci e batte Crispino tra l’incredulità dei brindisini che comunque non si abbattano.

Al 35° Mastropietro la mette in mezzo per Castorani che potrebbe rimettere in parità la situazione ma la palla sembra impazzita e carambolando sulla difesa del Monopoli termina di poco alta.
Il gol è nell’aria e si materializza al 37°: Mercadante devia in corner una punizione di Franco. Sugli sviluppi interviene Sparandeo e gonfia le rete.

Nel secondo tempo si fa a sportellate a centrocampo, nessuno vuole concedere nulla ma gli ospiti sono più quadrati e al 58° potrebbero passare in vantaggio con Ekuban entrato un minuto prima al posto di Mastropietro che di testa manca di poco il centro.
Al 72° però arriva il gol del sorpasso biancazzurro. Perez ruba palla a Bastrini e di fronte a Mengatti fa quello che sa fare meglio: metterla nel sacco. Virtus Francavilla in vantaggio.

I padroni di casa provano a riversarsi in avanti, la lavagnetta segnala 4 minuti di recupero.
E nel primo minuto di recupero arriva il punto esclamativo della Virtus Francavilla: contropiede di Ekuban, palla a Tchetchoua che la mette in mezzo per Perez che però non fa in tempo ad intervenire perché Bastrini in scivolata beffa il proprio portiere e con questo gol assegnato a  Tchetchoua  passano i titoli di coda.
Uno a tre per i ragazzi di Trocini che meritano ampiamente la vittoria ed espugnano il Veneziani aggiudicandosi il derby pugliese.
Sale a 8 punti la Virtus Francavilla agganciando proprio il Monopoli e nel prossimo turno affronterà in casa la Casertana, domenica 8 alle ore 15:00, mentre i gabbiani alle 17:30 andranno in casa del Bisceglie.

IL TABELLINO

MONOPOLI – VIRTUS FRANCAVILLA 1-3

MONOPOLI (3-5-2): Menegatti; Sales (63° Bastrini), Arena, Mercadante; Zambataro, Paolucci, Giorno (71°Guiebre), Piccinni, Nicoletti (72° Arlotti); Marilungo (72° Rimoli), Starita (57° Montero). A disposizione: Pozzer, Oliveto, Antonaci, Nina, Lombardo,, Santore, Tazzer. Allenatore: G . Scienza.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Crispino; Delvino, Caporale, Sparandeo; Giannotti, Castorani (83° Tchetchoua), Zenuni, Franco, Di Cosmo (80° Nunzella); Perez, Mastropietro (57° Ekuban). A disposizione: Costa, Pambianchi, Celli, Carella, Pino, Buglia, Calcagno, Puntoriere. Allenatore: B. Trocini.

ARBITRO: sig. Nicolò Marini di Trieste.

ASSISTENTI: sig. Costin Del Santo Spataru di Siena e sig. Stefano Lenza di Firenze. Quarto Ufficiale sig. Francesco Carrione di Castellammare di Stabia.

MARCATORI: 29° Zambataro (M), 37° Sparandeo (VF), 72° Perez (VF), 90° + 1 Tchetchoua (VF)

AMMONITI: 4° Giorno (M), 30° Zenuni (VF), 39° Piccinni (M), 62° Sales (M), 85° Montero (M)

 

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*