Via del Mare aperto a 1000 spettatori. Seicento i biglietti in vendita

Ottica Salomi

LECCE – Riapre anche lo stadio Via del Mare in seguito al DPCM del 13 ottobre scorso contenente le misure di contenimento del contagio dal virus Covid-19. Per Lecce-Cremonese di mercoledì 21 ottobre saranno 1000 gli spettatori che potranno fare il loro ingresso allo stadio, ma solo 600 saranno i biglietti messi in vendita mentre i restanti 400 sono riservati per la gestione degli obblighi contrattuali con sponsor, per accrediti ai diversamente abili e ad altri soggetti o enti aventi titolo.

Nell’assegnazione dei posti sarà garantito il distanziamento interpersonale, sia frontalmente (utilizzando file alternate) che lateralmente (lasciando due sedute libere tra un posto assegnato e l’altro), con l’obbligo di misurazione della temperatura corporea all’accesso e utilizzo della mascherina a protezione delle vie respiratorie.

La misura del distanziamento vale anche per i nuclei familiari, i conviventi e i congiunti. L’obbligo di acquisto del titolo di accesso è previsto per tutti i soggetti minori. È vietata l’introduzione di striscioni, bandiere, e strumenti sonori come tamburi e megafoni, e l’allestimento di coreografie.

La vendita osserverà un periodo di prelazione riservato ai titolari della carta USLecce Program. I possessori della card potranno acquistare il tagliando di ingresso dalle ore 12 di venerdì 16 ottobre alle ore 20 di lunedì 19 ottobre. Nel caso di posti invenduti nel periodo di prelazione sarà attivata la vendita libera per i posti disponibili, dalle ore 10 di martedì 20 ottobre e fino all’orario di inizio della gara.

Per quanto riguarda i settore dei diversamente abili, nel rispetto del distanziamento interpersonale saranno messi a disposizione 25 accrediti (più accompagnatore) validi esclusivamente per l’accesso di soggetti non deambulanti (in carrozzina). Le richieste di accredito, corredate dalla documentazione sanitaria comprovante l’invalidità e l’eventuale esclusione dall’obbligo di uso della mascherina dovranno essere inviate a partire dalle ore 12 di venerdì 16 ottobre fino alle ore 20 di lunedì 19 ottobre a mezzo email, all’indirizzo accrediti@uslecce.it. Saranno accettate le prime 25 richieste pervenute in ordine di tempo. Le domande trasmesse prima e dopo i termini stabiliti e/o con modalità diverse non saranno prese in considerazione

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*