Depotenziati i voli Brindisi-Roma, Rotundo e Patti: “Giusto appello CGIL, urgente mobilitarsi”

LECCE- “Raccogliamo l’appello preoccupato della segretaria provinciale della CGIL, Valentina Fragassi, suldepotenziamento dei voli da e per Roma dell’aeroporto di Brindisi e condividiamo la necessità di una forte mobilitazione delle istituzioni, delle forze politiche e sociali”. Lo affermano il capogruppo del PD a Plaazzo Carafa Antonio Rotundo e il capogruppo di Lecce Città Pubblica Pierpaolo Patti. “Lo sviluppo -continuano- di un intero territorio passa necessariamente dalla sua capacità di spostarvisi, facendovi  ritorno per chi ci risiede ma anche di essere raggiunto per i turisti ed i lavoratori che intendono prestare la loro opera. Chiederemo che il consiglio comunale della nostra città si esprima in modo netto e forte e sia in prima fila nella battaglia per fare in modo che l’aeroporto del salento allarghi sempre più i voli e utilizzi tutte le sue potenzialità al servizio di viaggiatori, turisti, famiglie e aziende del nostro territorio”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*