Rodriguez e Pettinari allargano l’attacco del Lecce

Pablo Rodriguez, 19 anni, attaccante spagnolo del Lecce

LECCE – (t.d.g.) L’attaccante spagnolo Pablo Rodriguez Delgado ha sostenuto le visite mediche al centro Biolab di Cutrofiano. Arrivato a titolo definitivo dal Real Madrid, è finalmente a disposizione del tecnico Eugenio Corini che ne valuterà la condizione e la disponibilità per la prossima partita di campionato sul campo del Brescia. Pablo Rodriguez è il primo giocatore spagnolo della storia del Lecce e ha 19 anni proveniente dal Real Madrid cresciuto nella cantera del club madridista che ha ceduto il suo attaccante a titolo definitivo.

Dopo la seduta facoltativa di sabato all’Acaya Golf Resort la preparazione non conoscerà più soste fino alla partenza per Brescia in programma probabilmente per giovedì. Quella contro il Brescia sarà l’anticipo della terza giornata del campionato di Serie B e la seconda trasferta consecutiva per Mancosu e compagni.

Rispetto alla trasferta di Ascoli l’allenatore giallorosso dovrebbe contare pure su Rodriguez e Pettinari, per il quale si stanno definendo i dettagli del nuovo contratto con cui si legherà al Lecce.

PETTINARI – L’ex Trapani torna in giallorosso dopo la mezza stagione del 2018 senza reti fu ceduto al Crotone. Nella squadra allora allenata da Liverani giocò due partite di Coppa Italia e collezionò 12 presenze di campionato. Nella scorsa stagione ha realizzato 17 gol piazzandosi al terzo posto nella classifica marcatori a pari merito con Forte della della Juve Stabia. Adesso Corini ha quattro attaccanti centrali: Coda, Dubickas, Rodriguez, Stepinski più Pettinari.

FALCO E PAGANINI – In vista della trasferta di Brescia Corini spera di poter contare pure su Falco e Paganini, i quali non hanno ancora esordito in campionato; l’ex Frosinone ha saltato pure la partita di Coppa Italia vinta contro la Feralpi Salò.

NAZIONALI – Infine dopo la partita tra Italia e Irlanda Under 21 in programma a Pisa martedì prossimo (ore 17,30), Claud Adjapong farà rientro in sede e si metterà a disposizione del tecnico Corini, il quale attende pure gli altri nazionali Dermaku, Dubickas e Listkwoski.

MAIN SPONSOR – Infine lunedì alle ore 12 allo stadio Via del Mare, il presidente Saverio Sticchi Damiani terrà una conferenza stampa per la presentazione del nuovo main sponsor della prima squadra.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*