Tragedia in casa: donna trovata morta per una fuga di gas

minerva

VEGLIE – A dare l’allarme sono stati i suoi stessi vicini di casa preoccupati in mattinata per il forte ed acre odore di gas che persisteva nella zona. In breve tempo in Via Giovanni Battista a Veglie è giunta un’ambulanza del 118, oltre ai Carabinieri. I sanitari nel corso dell’intervento hanno allertato anche i Vigili del Fuoco. Giunti sul posto è stato facile risalire all’abitazione dalla quale provenivano le esalazioni, introdottisi all’interno però, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 77enne. Morta a causa delle esalazioni del fornello del gas della cucina, con ogni probabilità rimasto acceso per tutta la notte. La drammatica scoperta intorno alle 9e30. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*