A Petriccione e Meluso un turno di stop, ammonizione con diffida per Liverani

LECCE – Jacopo Petriccione è stato fermato per una giornata nella gara con il Brescia, squalifica anche per il diesse Mauro Meluso, espulso a Genova a fine primo tempo per proteste. Qui di seguito in dettaglio tutte le decisioni del giudice sportivo:

CALCIATORI

Una giornata: Andrea Carboni (Cagliari), Sofyan Amrabat (Verona), Mitchell Dijks (Bologna), Gianmarco Ferrari (Sassuolo), Hans Hateboer (Atalanta), Sasa Lukic (Torino), Arkadiusz Milik (Napoli), Jacopo Petriccione (Lecce), Nikolas Spalek (Brescia).

ALLENATORI

Ammonizione con diffida per Fabio Liverani (Lecce).

DIRIGENTI

Una giornata di squalifica per Mauro Meluso, diesse giallorosso, espulso al 45′ per proteste contro l’operato arbitrale. “Per avere, al 45° del primo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato con veemenza l’operato arbitrale“: questa la motivazione.

AMMENDE

Gabriele Oriali (Inter), per avere tenuto un atteggiamento irriguardoso nei confronti del Procuratore federale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*