Ulivi infetti a Locorotondo, Arif: ricadono in zona contenimento, presto eradicati

LOCOROTONDO – La Xylella non supera i confini della zona contenimento, la fascia larga 20 chilometri che confina da un lato con la zona infetta e dall’altra con la zona cuscinetto. I 5 ulivi risultati infetti in territorio di Locorotondo – fa sapere Arif – verranno presto eradicati, così come già avvenuto per tutti quelli che ricadono nella zona. Il territorio di Locorotondo pur essendo in provincia di Bari, ricade completamente nella zona contenimento, dove parecchie decine di alberi sono risultati infetti e già abbattuti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*