Bollettino Covid, + 8 casi in Puglia: per la prima volta zero nel Salento

SALENTO – Il primo caso accertato di persona che ha contratto il Covid-19 nel Salento, fu anche il primo in assoluto in Puglia: un uomo di Torricella, in provincia di Taranto, ricoverato il 25 febbraio, dopo essere stato a Codogno, in visita dai familiari.

Il 2 marzo è toccato alla provincia di Lecce, dove un uomo di Aradeo è risultato positivo al tampone; il coronavirus il 7 marzo è sbarcato, poi, a Brindisi, dove fyu colpita una donna. Da lì un effetto domino rapidissimo ha fatto arrivare il numero di casi in Puglia a 4.886, nel bollettino diffuso dalla Regione al 18 maggio. 471 persone non ci sono più, sono decedute per effetto del virus. Nello stesso bollettino, per la prima volta dall’inizio della pandemia, i nuovi casi nel Salento sono zero.

In Puglia sono stati registrati, nelle ultime 24 ore, 866 test e sono 8 i casi in cui questi sono risultati positivi.

7 nella Provincia di Bari,1 nella Provincia di Foggia; zero, come detto, nelle tre province di Lecce, Brindisi e Taranto, così come pure nella Bat.

Un decesso, purtroppo, si è registrato in provincia di Brindisi.

Non sono dati che devono far rilassare, non bisogna abbassare la guardia ed è necessario, ora più che mai, attenersi alle disposizioni della “Fase 2” per contenere il contagio e far continuare questo trend.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*