Feste patronali, proposta di Legge in Regione. Centinaia di lavoratori ci sperano

minerva

LECCE – Sono gli assembramenti per eccellenza e fondono insieme le tradizioni e lo spirito di condivisione di un territorio. Le feste patronali hanno un destino incerto e i tempi stringono. Nelle scorse ore, accogliendo le richieste di oltre 200 commercianti riunitisi nella neo nata associazione “Partener”, è stata presentata in Regione una proposta di Legge a frima del consigliere Pendinelli. L’obiettivo è quello di salvare anche quest’anno questa tradizione, con le dovute accortezze legate al contenimento del contagio. E soprattutto la richiesta è quella di schierare specifiche misure in sostegno in favore dei lavoratori, diretti e indiretti, coinvolti nella questione.

“Salvare le feste patronali – spiega Salvatore Pagano, portavoce dell’associazione – significa anche dare un notevole contributo alla stagione turistica e ridare fifucia nella ripresa alle nostre comunità. Per questo – aggiunge – auspichiamo di ricevere un segnale, forte, dalle istituzioni, che rappresenti una boccata d’ossigeno per chi con le feste ci lavora e per il territorio tutto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*