Xylella, via libera ai 35 milioni di euro per gli interventi ‘Salva Frantoi’

SALENTO- Via libera ai 35 milioni di euro per i frantoi oleari salentini deciso nel primo Comitato di Sorveglianza interministeriale Mipaaf, Mise, Sud e Coesione territoriale, con la Regione Puglia, insediato oggi al Ministero delle Politiche agricole per dare piena attuazione al Piano di Rigenerazione dell’olivicoltura da 300 milioni di euro. Si tratta, dicono da Coldiretti, di un primo step importante per gli interventi ‘Salva Frantoi’ con strutture dismesse, vendute all’estero e oltre 100 frantoi che non riapriranno più i battenti a causa della grave crisi causata dalla Xylella nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto negli ultimi 6 anni”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*