Lequile, paura in salumeria: banditi armati all’orario di chiusura

LEQUILE– Paura mercoledì sera a Lequile, in pieno centro. Un rapinatore armato di fucile a canne mozze ha fatto irruzione nella salumeria “Tondo”, in Largo Castello, e ha minacciato il titolare. Dopo aver arraffato il denaro è fuggito salendo a bordo di un’auto alla cui guida c’era un complice. La rapina è avvenuta all’orario di chiusura, intorno alle 20, 30. Poco dopo un’auto, una fiat punto, è stata trovata in fiamme alla periferia di lecce. Non è escluso che si tratti di quella usata dai banditi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*