FSI -USAE: Sottoporre a tampone tutti i dipendenti delle strutture sanitarie

LECCE – La segreteria territoriale di FSI USAE scrive al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e ai dirigenti della Asl. La richiesta è quella di sottoporre a tampone tutto il personale dipendente delle strutture sanitarie per fronteggiare il rischio da Coronavirus. “Continuano a crescere i casi tra il personale sanitario delle aziende sanitarie pubbliche e private e anche tra i lavoratori degli appalti nelle strutture sanitarie positivi al covid-19 nella provincia di Lecce. In questi giorni abbiamo denunciato quanto sia urgente stabilire controlli, fornire adeguati dispositivi di protezione individuale e garantire maggiore sorveglianza del personale. Nelle ultime ore stanno aumentando esponenzialmente i casi positivi tra i lavoratori. Il paradosso è che gli ospedali potrebbero diventare essi stessi, come già accaduto in altre regioni, focolai non controllabili del virus”. 

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*