Mercato bisettimanale “svuotato” dal Coronavirus

LECCE – Siamo andati a verificare la situazione al mercato bisettimanale di Lecce. Al già lamentato calo delle presenze, si aggiunge la paura Coronavirus. Bancarelle semideserte, le vendite crollano e tra i commercianti la preoccupazione cresce.

Paura Coronavirus, gli effetti si fanno sentire anche tra gli ambulanti del mercato leccese. La crisi non risparmia il mercato del Lunedì e Venerdì di Via Bari . I commercianti lamentano un drastico calo delle vendite che in questi ultimi giorni è diventato ancora più grave.

Pochissima gente , mercato semideserto. In quella che dovrebbe essere l’ora di punta, in tanti sistemano già la merce sui mezzi di trasporto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*