Concessioni demaniali, Quinto: “Il legislatore risolva problema. Sì a procedimento concorsuale”

minerva

LECCE- Nella relazione del presidente del Tar Antonio Pasca non è mancato il riferimento all’attuale tema delle concessioni demaniali, con particolare riferimento all’illegittimità della proroga fino al 2033. Da qui, la necessità, per l’avvocato Pietro Quinto, di correre ai ripari perchè la stagione estiva è alle porte: il legislatore- dice deve risolvere il problema, magari attraverso un procedimento concorsuale previsto dalla direttiva dell’Unione Europea.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*