Il derby pugliese va al Bari: decidono Antenucci e Ciofani

Il Bari vince il derby con la Virtus Francavilla per 2 a 0, approfitta del pareggio della Ternana con la Sicula Leonzio e la sorpassa mettendosi al secondo posto del Girone C del Campionato di serie C.

A decidere la 24^ giornata ci pensano Antenucci su rigore al 27°, penalty assegnato per un fallo di Caporale proprio sull’ex Spal che non perdona, mentre la seconda rete arriva al 51° con Ciofani che sfrutta l’assist di Antenucci e batte Poluzzi.

Nonostante l’impegno gli ospiti non riescono a ribaltare la gara ed i biancorossi potrebbero anche rendere la vittoria più rotonda con Simeri al 65° che colpisce il legno.

Dunque 50 punti per il Bari che inanella la quarta vittoria consecutiva e Vivarini si proietta verso una promozione tanto sognata anche se bisognerà fare i conti con una Reggina che rimane in vetta a sei punti di distanza.

La squadra di Trocini, espulso per proteste, resta a 30 punti a ridosso dalla zona playoff e questo è solo uno stop contro un autorevole avversario anche perché i brindisi hanno la qualità per agguantarli i playoff.

IL TABELLINO

BARI – V.FRANCAVILLA 2-0

BARI (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Perrotta, Costa (76° Corsinelli); Maita, Schiavone, Scavone (82° Folorunsho); Laribi (76° Terrani); Antenucci (87° Costantino), Simeri. A disp.: Liso, Marfella, Di Cesare, D’Ursi, Pinto, Berra. All.: Vivarini

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Poluzzi; Delvino, Marino, Caporale; Albertini, Di Cosmo, Zenuni, Risolo (46′ Gallo), Sparandeo (46° Nunzella); Vazquez (89° Castorani), Marozzi (82° Ekuban). A disp.: Costa, Pambianchi, Setola. All.: Trocini.

ARBITRO: sig. Ermanno Feliciani di Teramo.

ASSISTENTI: sig. Marco Della Croce di Rimini e signora Tiziana Trasciatti di Foligno

MARCATORI: 27° Antenucci su rig., 51° Ciofani

AMMONITI: Sparandeo, Trocini (V), Ciofani, Costa (B).

ESPULSO: Trocini, allenatore (VF) per proteste

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*