Falco: “Vittoria importante per noi e per i tifosi”

Filippo Falco, fantasista del Lecce

LECCE – Con lui in campo non c’è mai nulla di scontato. Ogni volta che ha la sfera tra i piedi entra in una dimensione tutta sua, come un bimbo nel paese dei balocchi ed a quella sfera riesce a dare del tu. Filippo Falco contro il Torino ha segnato l’ennesimo gol capolavoro, uno di quei gol che non ti stanchi mai di guardare ed entrano di prepotenza non solo nella porta avversaria ma anche nelle cineteche. La gara è terminata 4 a 0 ed è stata una vittoria importantissima per il Lecce:

Il “Messi del Salento” ne ha parlato in mixed zone:

“Una vittoria che vale tantissimo. Ci tenevamo tanto a vincere la prima gara in casa, lo meritavamo noi, lo meritava la gente. Siamo entrati in campo con l’atteggiamento giusto a differenza di altre volte, non c’è stata partita, abbiamo limato quei dettagli che ci hanno permesso di arrivare al 90° e vincere la partita.

Il mio gol? Appena mi sono liberato ho calciato, non ci ho pensato due volte, è stata una cosa istintiva, la palla è andata lì e sono contento però penso che oggi la squadra abbia fatto una partita di qualità e ci siamo divertiti.

Oggi era importantissimo prendere 3 punti per allontanarci un po’ dalla zona calda, le altre non corrono ma dobbiamo pensare a noi ed ogni gara è come una finale.

Nazionale? Se dovesse arrivare una chiamata sarebbe un sogno ma penso solo a migliorare.

Ho avuto un problema ad un ginocchio per un paio di mesi, ancora non c’è ma ci convivo benissimo, mi ha un po’ limitato ma adesso sto bene e cercherò di fare il mio contributo fino alla fine per la salvezza.

Saponara? È un giocatore di qualità, gli infortuni gli hanno frenato la carriera, oggi abbiamo scambiato bene e ci siamo divertiti.

Il gol lo dedico alla mia ragazza”.

 

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*