Liverani: “Arriveranno quattro nuovi calciatori”

Fabio Liverani allenatore del Lecce

LECCE – Fabio Liverani, allenatore del Lecce, ha analizzato la gara persa contro l’Udinese per uno a zero in casa, decisa dal gol di De Paul, ed ha parlato di mercato ed ha risposto alla domanda sull’arbitraggio del sig. Giua di Olbia che lo ha anche ammonito. Lo ha fatto in mix zone.

Ecco le sue dichiarazioni:

“Credo che l’inizio sia stato abbastanza buono, la squadra anche con il vento e difficoltà oggettive ha avuto situazione per poterla sbloccare. Nel secondo tempo l’Udinese è partita forte e abbiamo perso troppi palloni in uscita, abbiamo fatto fatica a capire che il vento era contrario e questo ci ha fatto perdere lucidità; anche se poi abbiamo fatto buone ripartenze ma è mancato l’ultimo passaggio. Non ci sono alternative, questo è il gruppo che andrà migliorato e dobbiamo continuare con questa squadra a fare ciò che abbiamo fatto fino ad ora per tirarci fuori. Mercato? Con la proprietà e il direttore sportivo abbiamo già identificato i quattro giocatori da far arrivare ed è normale che più presto arrivano e meglio è specialmente a centrocampo non perché chi c’è non ha fatto bene ma perché siamo pochi.

L’arbitraggio? Con il sig. Giua non c’è grande feeling e non ho fortuna con lui; e la sua direzione penso che non sia stata uguale per entrambe le squadre e questo non mi piace”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*