La polizia a caccia della banda dei ladri “sotto l’albero”

doc cantina salice

UGENTO- Scoperto dagli agenti del commissariato di Taurisano un locale utilizzato come deposito di una refurtiva molto particolare: regali di natale trafugati nelle abitazioni. Il locale si trova a Ugento. Gli agenti ci sono arrivati seguendo le tracce di un’auto rubata trovata parcheggiata nei pressi di un edificio allo stato rustico divenuto una sorta di “centrale operativa” di una banda di ladri. Sono state trovate diverse confezioni di pacchi regalo, provento di furti, e un borsone in tela contenente numerosi strumenti atti allo scasso. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

È stata individuata anche la proprietaria dei doni natalizi ancora impacchettati. Agli agenti ha dichiarato di averli sistemati sotto l’albero di Natale per regalarli ai suoi cari. I ladri erano entrati nella sua abitazione di Ugento il 13 dicembre. Su disposizione del P.M. di turno Maria Vallefuoco, i pacchi regalo sono stati consegnati alla legittima proprietaria, entusiasta del ritrovamento. Anche il veicolo, una Bmw, è stato restituito al legittimo proprietario, con grande gioia di quest’ultimo che ringraziato gli agenti dichiarando di aver ricevuto il più bel “regalo” di Natale: si trattava di un’automobile acquistata da poco di seconda mano con grandi sacrifici, ancora sprovvista di assicurazione, a cui avrebbe provveduto appena ricevuta la tredicesima.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*