Investita da un’auto davanti al parco: morta sul colpo giovane infermiera. Conducente ubriaco

minerva

POGGIARDO – Tragedia in serata a Poggiardo: una giovane donna è stata investita da un’auto ed è deceduta sul colpo. Il conducente era ubriaco. È accaduto intorno alle 19,00 davanti al Parco dei Guerrieri. La vittima è Tiziana Renna, aveva 32 anni, era un’infermiera originaria di Cellino San Marco. Nei pressi del luogo dell’incidente è stata trovata una bicicletta, la donna era in sella quando è stata travolta dalla vettura.

Chi ha assistito alla scena ha chiamato il 118, ma al loro arrivo gli operatori non hanno potuto fare nulla per salvare la vita alla donna. L’uomo alla guida dell’auto è un 44enne di Poggiardo. Ascoltato dai carabinieri, è stato sottoposto all’alcol test e, visti i risultati, è stato arrestato per omicidio stradale aggravato: il tasso alcolemico nel sangue era decisamente più alto del consentito.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*