Vento con raffiche fino a 100 km/h, ma la situazione migliorerà

randstad 1

SALENTO –  Un mix esplosivo, quello che in queste ore, meteorologicamente parlando ha colpito le tre province di Lecce, Brindisi e Taranto. Ma il peggio, ci dice il meteorologo Giuseppe De Vitis dovrebbe essere alle spalle. Tra le più colpite, la zona ionica del tarantino, ed il Sud Salento. Ma le precipitazioni maggiori dovrebbero essere cessate. Ciò che ha creato i disagi maggiori è stato, come previsto, il forte vento di scirocco con raffiche che hanno superato i 100 chilometri orari. Le piogge diffuse cesseranno e lasceranno il posto ad isolati rovesci,  anche forti. La situazione generale migliorerà dalla giornata di mercoledì. Le previsioni parlano comunque di mal tempo  diffuso, ma la pioggia sarà sempre più a carattere locale. Il vento che nella mattinata rimarrà da scirocco, nel pomeriggio si attenuerà e ruoterà da sud ovest. Nel corso della settimana ancora altre giornate dal tempo perturbato e con il rischio di instabilità, ma a tratti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*