Attualità

Raccolta rifiuti, Tar conferma aggiudicazione a ditta Bianco

OSTUNI- Sarà la ditta Bianco a svolgere il servizio di raccolta rifiuti per i prossimi due anni nel Comune di Ostuni. Una sentenza pubblicata dalla seconda sezione del TAR di Lecce ha confermato il provvedimento di aggiudicazione in favore della ditta Bianco Igiene Ambientale di Nardò dell’appalto biennale del servizio di igiene urbana per un importo di 10 milioni di euro. Il TAR ha respinto il ricorso della società Teknoservice di Torino, a cui in un primo momento era stata assegnata la gara, e che successivamente era stata esclusa per aver formulato un’offerta anomala. Il Giudice Amministrativo, condividendo le tesi dell’Avv. Luigi Quinto nell’interesse della ditta Bianco e dell’Avv. Alfredo Tanzarella per il Comune di Ostuni, ha rilevato come l’offerta formulata dalla società piemontese non fosse remunerativa per il concorrente. Questo perché il costo della manodopera indicato in sede di offerta non era sufficiente a coprire il costo della platea di lavoratori da assorbire per garantire una corretta esecuzione del servizio.

Articoli correlati

Zes, Fitto: “Polemiche sterili, i fatti dimostrano che la misura è un successo”

Isabel Tramacere

Protesta contro l’Arneo: le associazioni incontrano il sindaco di Brindisi

Andrea Contaldi

Smontaggio della pista ciclabile a Brindisi: la soddisfazione delle associazioni

Andrea Contaldi

Porto di Frigole e Darsena di San Cataldo, accelerata per la riapertura entro agosto

Isabel Tramacere

Carenze ospedale Gallipoli, Pagliaro: riscontro sconfortante in Commissione Sanità

Redazione

Il sindaco di Lecce nella Capitale: incontro con i ministri Fitto, Sangiuliano e Valditara

Redazione