Atalanta-Lecce: le probabili formazioni, diversi i ballottaggi

minerva

LECCE (di M.C.) – Per la “prima” dell’Atalanta nello stadio tutto nuovo arriva il Lecce accompagnato da più di 1400 tifosi in arrivo da diverse parti d’Italia. L’incontro è valido per la 7^ giornata del Campionato di serie A.

La Dea gioca per dimenticare la delusione di Champions arrivata per mano dello Shaktar Donetsk, il Lecce per muovere la classifica, mantenere il trend positivo in trasferta, dopo le vittorie col Torino e con la Spal, e per cancellare l’immeritata sconfitta subita in casa con la Roma.

Gasperini dovrebbe effettuare un po’ di turnover e potrebbe dunque dare spazio a Kjaer e Djimsiti in difesa, Freuler a centrocampo, Malinovskyi e Muriel in avanti. E dunque potrebbe mandare in campo col 3-4-1-2 Gollini; Palomino, Kjaer, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Malinovskyi; Zapata, Muriel.

Liverani deve fare a meno di Tabanelli a causa di una elongazione muscolare accusata la scorsa settimana, ha recuperato tutti gli altri e deve decidere la linea offensiva da schierare e potrebbe anche decidere di dare fiducia a La Mantia dal primo minuto accanto a Falco con Mancosu a supporto, mandando in panca Babacar, Farias e Lapadula. Mentre non dovrebbero esserci novità in mezzo al campo: se Tachtisidis è veramente pronto dovrebbe giocare con Petriccione e Majer, altrimenti al suo posto potrebbe giocare Shakhov o Imbula. In difesa ballottaggi sugli esterni, a destra tra Rispoli e Benzar con l’italiano in vantaggio sul rumeno, e tra Calderoni e Dell’Orco a sinistra, con Rossettini e Lucioni centrali, tra i pali Gabriel.

Appuntamento alle ore 15:00. Arbitro della gara sarà il sig. Marco Di Bello di Brindisi coadiuvato dai signori Emenuele Prenna di Molfetta e Francesco Fiore di Barletta; IV Uomo il sig. Francesco Fourneau di Roma 1, in sala video ci sarà Rosario Abisso di Palermo assistito da Daniele Bindoni di Venezia.

Sarà possibile seguire la telecronaca della partita sulla piattaforma DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Kjaer, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Malinovskyi; Zapata, Muriel. Allenatore: Gasperini

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Falco, La Mantia (Babacar). Allenatore: Liverani

ARBITRO: sig. Marco Di Bello di Brindisi

ASSISTENTI: sig. Emenuele Prenna di Molfetta e sig. Francesco Fiore di Barletta; IV Uomo il sig. Francesco Fourneau di Roma 1, VAR Rosario Abisso di Palermo, AVAR Daniele Bindoni di Venezia.

 
Ottica Salomi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*