Babacar: potenza, talento e gol per il Lecce

Babacar, attaccante US Lecce

LECCE (di M.C.) – Due gare, due sconfitte, zero gol segnati e 5 subiti, non è stato un buon avvio per il Lecce targato serie A che contro Inter e Verona non è riuscita ad essere incisiva.

A tal proposito la rosa è stata completata con un attaccante roccioso con tecnica sopraffina e potenza fisica che avrà la responsabilità di dare luce ad un reparto apparso appannato ma ovviamente è solo l’inizio e ogni giudizio è prematuro ma Khouma El Babacar è uno che i gol li sa fare così come sa giocare per la squadra ed è proprio lui che dovrà mettere i punti sulle “i”, ed è proprio lui che ha bisogno di trovare quella continuità che non gli ha permesso di diventare uno tra i più forti attaccanti del panorama calcistico.

Adesso ha l’età giusta per esplodere definitivamente, compirà 27 anni il prossimo 17 marzo. Ha giocato nelle nazionali Under 17, Under 20 e quella maggiore.

Arrivò in Italia a 14 anni.

È cresciuto nella Fiorentina prima di esordire in prima squadra prima di arricchire il suo bagaglio di esperienza fare in altre società. Dopo i prestiti al Racing e al Padova, nella stagione 2013-14, con la maglia del Modena, mette a segno 20 gol nel campionato cadetto. Poi torna a Firenze e in 76 presenze fa centro 26 volte prima di passare al Sassuolo; e in neroverde, nello scorso campionato di A, solo per un soffio non riesce a raggiungere la doppia cifra e si ferma a 9 gol. Il resto è storia recente, arriva a Lecce con opzione di riscatto e la maglia giallorossa potrebbe rappresentare il suo futuro.

Serve solo la giusta motivazione che si potrebbe chiamare ed essere Fabio Liverani, il mister che ha già rivitalizzato Falco, Tachtisidis, Petriccione, Mancosu così per fare qualche nome, un tecnico che conosce il campo, quel campo che potrebbe diventare il quaderno più bello dove scrivere, insieme al talento senegalese, l’ennesima favola giallorossa a cavallo di una salvezza da agguantare a tutti i costi a suon di emozioni.

Sabato potrebbe esserci  l’ esordio di Babacar nella gara amichevole con il Cosenza che si giocherà al Via del Mare alle 18:00, un inizio in sordina e uno sguardo alla via per Torino dove lunedì 16 settembre bisognerà fare sul serio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*