Taranta, Elisa incantata dai tamburrelli: nel Salento mi sembra di vivere un “viaggio studio”

MELPIGNANO- Tra le protagoniste del Concertone della Notte della Taranta c’è anche Elisa, la quale rivela di vivere quest’esperienza come una sorta di “viaggio studio” , in cui sta avendo l’opportunità di conoscere una cultura profonda e antica, ma al tempo stesso caratterizzata da una modernità sana. Inoltre,  uno dei momenti più emozionanti che ha vissuto in questi giorni è stato quello in sala prove con i tamburrelli salentini

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*