Boccali in mano e via alla festa: a Leverano è tempo di Birra e Sound

LEVERANO Quest’anno Birra e Sound spegne 15 candeline e lo fa in grande, premiando quattro realtà locali di grande pregio e da sempre vicine a questa manifestazione. Stiamo parlando della nostra emittente Telerama, Il Quotidiano di Puglia, La Gazzetta del Mezzogiorno  e Salento in Tasca, a cui è stato dato un riconoscimento per i rispettivi traguardi raggiunti.

La lunga sette giorni ha avuto inizio giovedì sera in  presenza della grande famiglia Mebimport, delle istituzioni del territorio e Miss Mondo Italia, che  hanno dato  il via ad una  festa senza barriere e accessibile a tutti…Ci saranno infatti interpreti Lis per consentire l’ascolto dei momenti più salienti ai non udenti, e diversi confort (dai parcheggi riservati agli info point, dai tavoli al noleggio gratuito di sedie a rotelle) per dare a tutti la possibilità di vivere la festa a 360 gradi.

Fil rouge dell’evento, come da tradizione, le oltre 150 birre tutte alla spina in arrivo da ogni parte d’Italia e del mondo, con attenzione alle birre artigianali e speciali di pregio, italiane ed estere. E ancora, area gluten free da mangiare da bere e a misura di intolleranze, in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia. Infine, a impreziosire la festa, non solo i boccali e il divertimento suddiviso su i due palchi , ma anche le luminarie della ditta De Cagna, con installazioni coloratissime e di grande pregio, tra gli spazi espositivi e la magia del luna park.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*