Rodolfo Rollo resta al timone della Asl

Rodolfo Rollo

BARI – Da commissario a direttore generale. Rodolfo Rollo torna da titolare al timone della Asl di Lecce dopo un periodo di commissariamento iniziato nel marzo scorso e dopo esserne stato la carica più alta anche in passato.
La nomina, rimandata da settimane a causa del difficile tetris che ne sarebbe scaturito, è in corso di approvazione nella seduta di giunta regionale.
Cinque erano i nomi in ballo per ricoprire il ruolo di direttore generale, ma sin da subito il governatore Emiliano ne ha effettivamente valutati solo due: Rollo, appunto, e Stefano Rossi attuale direttore generale della Asl di Taranto. Due profili, per il presidente della Regione, di alto livello che però non si scambieranno la poltrona ma dovranno proseguire il lavoro iniziato nelle rispettive aziende ospedaliere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*