In malattia, ma andava a ballare: licenziato ausiliario del traffico

LECCE – In malattia, ma andava a ballare: licenziato un ausiliario del traffico, dipendente di SGM, la società a gestione multipla, partecipata dal Comune di Lecce che si occupa di soste a pagamento e trasporto pubblico. A scoprire l’imbroglio, perché insospettita dalle troppe assenze dal posto di lavoro, soprattutto in estate, è stata l’agenzia investigativa cui la società si è rivolta. L’uomo, stando a quanto emerso dai “controlli”, andava a ballare oppure a lavorare all’ingresso dei locali come addetto alla sicurezza. La vicenda è arrivata davanti al Giudice del Lavoro, che ha dato ragione a SGM.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*