Sport

Lecce, sabato il presidente Sticchi Damiani parlerà del restyling del Via del Mare

LECCE – (di Tonio De Giorgi) Sabato mattina al Vai del Mare il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani terrà una conferenza stampa per aggiornare sui lavori di restyling dello stadio Via del Mare e per illustrare il progetto definitivo. Intanto nelle scorse ore la CO.VI.SOC. ha certificato il rispetto, da parte dell’U.S. Lecce, dei Criteri Infrastrutturali, Sportivi e Organizzativi, Legali ed Economico – Finanziari previsti dalla F.I.G.C nelle Licenze Nazionali. Pertanto la società giallorossa è ufficialmente iscritta al Campionato di Serie A per la stagione sportiva 2019/2020. Sempre in fermento il calciomercato. Adesso tocca all’attacco. Il direttore sportivo del Lecce Mauro Meluso si concentra per rinforzare il settore offensivo. Il dirigente giallorosso potrebbe essere molto vicino a Gianluca Lapadula in uscita dal Genoa. L’attaccante, ex Milan tra le altre, sarebbe un primo rinforzo per il reparto offensivo. Lapadula arriverebbe alla corte di Liverani e nel 4-3-1-2 del tecnico romano andrebbe ad occupare principalmente il ruolo di seconda punta. La sua ultima stagione, con il Genoa, non è stata memorabile. Anzi, da archiviare in fretta. Il club rossoblu, però, ha scelto un altro allenatore, Andreazzoli, e Lapadula non rientra più nei piani tecnici del Genoa, ma questo probabilmente a prescindere dall’arrivo del nuovo allenatore. Lapadula potrebbe accordarsi con il Lecce, che avrà lavorato sulla riduzione dell’ingaggio del calciatore (al Genoa gli viene corrisposto un milione e mezzo a stagione) e sulla durata del contratto. Pare si siano fatti passi avanti decisivi in questo senso e l’accordo, con l’annuncio, potrebbero arrivare a breve. Per il reparto offensivo, il club leccese nutre sempre le stesse speranze per l’arrivo di Burak Yilmaz, attaccante turco del Besikats. Presto le parti si incontreranno, ma alla società turca sono ormai chiarissime le intenzioni del proprio tesserato: andare in Italia e giocare nel Lecce, che ha già un accordo con il giocatore. Riflettori anche sulla difesa dove Meluso segue sempre Rossettini, Magnani e forse ancora anche Silvestre. Infine la società giallorossa è pronta a tesserare due giovani attualmente di proprietà del Palermo: si tratta di Simone Lo Faso e Antonio Gallo.

Articoli correlati

Liverani si gode Tabanelli: “Croce e delizia”. E regala il debutto a Riccardi e Felici

Redazione

Oltre mille persone a Grottaglie all’evento sportivo “la passeggiata della solidiarietà”

Redazione

Tutti in campo per CuoreAmico

Redazione

Un mare di solidarietà per Cuore Amico

Redazione

Lecce, Mancosu libero da clausola. Donnum batte Hestad

Redazione

Il Nardò torna in campo

Redazione