Misure a sostegno degli studenti pugliesi: nuovi bandi

randstad 2

LECCE – Con l’obiettivo di affiancare ancora di più delle università pugliesi e degli istituti tecnici superiori nel loro percorso, Regione Puglia e Adisu insieme hanno presentato in mattinata nuove azioni di intervento a sostegno della formazione.

Tra le novità significative la copertura totale delle borse di studio che supera il problema degli idonei a cui non veniva erogato il beneficio e, per la prima volta, il riconoscimento della borsa di studio agli studenti degli Istituti Tecnici Superiori.

Ad illustare tutte le misure in conferenza stampa alle Officine Cantelmo sono stati l’assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro Sebastiano Leo, Alessandro Cataldo, Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’ADISU Puglia, il Direttore Generale Gavino Nuzzo e Maria Raffaella Lamacchia, dirigente regionale della Sezione Istruzione e Università.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*