AmbienteAttualità

Ex Ilva, per Arcelor Mittal rischio chiusura a settembre

BRUXELLES – In assenza di una soluzione al problema della protezione legale, l’ex stabilimento Ilva di Taranto chiuderà il 6 settembre, quando entrerà in vigore la legge che ha abolito l’immunità: lo ha detto l’ad di ArcelorMittal Europa, Geert Van Poelvoorde, a margine di una conferenza di Eurofer. “Il Governo continua a dirci di non preoccuparci, che troverà una soluzione, ma finora non c’è niente. Quindi il 6 settembre l’impianto chiuderà. Abbiamo ancora due mesi, spero che il Governo trovi una soluzione, siamo aperti a discutere“, ha detto.

Articoli correlati

Lido, quanto mi costi? Porto Cesareo in testa, San Foca la più economica. L’indagine di Udicon

Redazione

Brindisi – finalmente qualche spiraglio per Cala Materdomini

Redazione

Voli tagliati e ritardi, Lopane assicura: “Incontrerò i vertici di AdP”

Redazione

Pressing delle mamme: domani si decide il futuro di Taranto

Redazione

Covid 19, positivo un dipendente del Tribunale civile. Positivo medico all’Asl di Brindisi

Redazione

Mobilità, nastrini rossi: trasformare cattedre di fatto in diritto

Redazione