Calcio, gli “Avvocati leccesi” puntano a vincere il campionato

LECCE- Dai tribunali ai campi di calcio: la squadra A.S.D. Avvocati Leccesi punta a laurearsi Campione d’Italia per la quarta volta nella sua storia, dopo la vittoria della Coppa Italia dello scorso anno. Parte oggi e si prolungherà fino a domenica, a Taormina, la fase finale del 48° Campionato Nazionale Forense.

Il torneo, organizzato dall’associazione “Io Gioco Legale” presieduta dall’Avv. Giuseppe Mastrangelo di Cosenza e dal Prof. Luigi Melica di Lecce, vedrà confrontarsi gli avvocati leccesi, qualificatisi al primo posto nel girone eliminatorio davanti ai colleghi di Cosenza, Bari e Trani, con gli avvocati, tra gli altri, dei fori di Palermo, Torre Annunziata, Bologna, Messina e Catania.

La storica squadra dei legali salentini, che ha tra i suoi fondatori anche l’attuale Presidente dell’U.S. Lecce Avv. Saverio Sticchi Damiani, annovera tra le proprie fila avvocati e giovani praticanti e sarà guidata dal mister Stefano Gallo, con l’aiuto del preparatore dei portieri Pino Tornese e dei team manager Pierangelo Dell’Anna e Giuseppe Castelluzzo.

La composizione: Luchena Enrico, Papadia Simone, Corvaglia Alberto, Antonucci Fabio, Massari Leonardo, Bardoscia Fabio Antonio Giuseppe, Presicce Gabriele, Cappelli Roberto, Ficocelli Davide, Camassa Francesco, Pellegrino Francesco, Dell’Anna Francesco (capitano), Dettù Mattia, Torricelli Marco, Renna Mimmo, Elia Nicola Gregorio, Caramia Antonio, Mariano Giuliano, Castelluzzo Marco, Caraccio David, Maci Mino, Bizzarro Giuseppe, Conte Sebastiano, Marti Paride e dal fuoriquota Alessandrì Alessandro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*