Lavori al Via del Mare: il Lecce come da prassi chiede disponibilità a Crotone

Via del Mare (foto Us Lecce)
Ottica Salomi

LECCE – Lo stadio Via del Mare sarà sottoposto a lavori strutturali e di restalyng e dunque come da prassi la società di Via Col. Costadura, così come fece l’anno scorso con San Benedetto del Tronto e la Sambenedettese per il Riviera delle Palme, anche quest’anno in modo previdente per completare la documentazione della prossima iscrizione al campionato di serie A si è guardata intorno e ha deciso di chiedere ospitalità, nel caso in cui dovesse servire, al Crotone ed ha inviato una lettera di richiesta, al sindaco di Crotone Ugo Pugliese e alla società Fc Crotone, al presidente Gianni Vrenna, per l’utilizzo dello stadio “Ezio Scida” per le eventuali gare di Coppa Italia e per il campionato.
Si attendono risposte ma visti gli ottimi rapporti tra le due società e la tempestività della richiesta la risposta dovrebbe essere positiva.
Non è da escludere che potrebbero partire dalla società giallorossa anche altre richieste ad altre società calcistiche.
Ovviamente così come accadde per i problemi all’illuminazione nella scorsa stagione anche per il prossimo campionato sarà fatto tutto il possibile per fare in modo che il Lecce giochi di fronte al proprio pubblico da subito.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*