Trasportavano rifiuti tossici, denunciati due uomini

minerva

GALLIPOLI- Stavano trasportando rifiuti tossici e pericolosi senza alcuna autorizzazione e senza riuscire a spiegare né da dove li avessero presi né dove li stavano portando. Due uomini di Galatone, di 58 e 24 anni, sono stati denunciati per il reato di raccolta e trasporto di rifiuti in assenza di autorizzazione e comunicazione alla competente autorità. Li hanno fermati ieri i carabinieri della stazione di Neviano, a Galatone: sull’autocarro avevano parti di motore usate, lamiere di autovetture, fari alogeni, vari apparecchi elettronici come pc e televisori; dieci secchi di vernice industriale impregnati di solventi e altre vernici altamente tossiche e infiammabili. Il veicolo era invece adibito solo al trasporto di cose private.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*