Perugia-Lecce, le probabili formazioni

Ottica Salomi

LECCE (di M.C.) – Il Lecce nel giorno di Pasquetta, per la 34^ giornata del campionato di seri B, fa visita al Perugia. All’andata terminò a reti bianche e la compagine umbra è stata una delle squadre che ha messo più in difficoltà il Lecce al Via del Mare.
Questa però sarà tutta un’altra sfida ed i due tecnici, Nesta e Liverani, amici ed ex compagni, la giocheranno come una partita a scacchi, sul filo della pazienza e dei tatticismi, giocando al calcio, senza nascondersi, a viso aperto ma accorti, cercando il corridoio giusto per imbucarsi nell’anticamera della vittoria.
Entrambe le squadre devono fare i conti con qualche problema in difesa: da una parte lo squalificato Lucioni e gli infortunati Bovo, Cosenza, Fiamozzi e Calderoni e dell’altra Sgarbi squalificato e Gyomber non al 100%.
Il modulo dovrebbe almeno inizialmente essere lo stesso per entrambe e cioè il 4-3-1-2.
Nesta potrebbe decidere di mandare in campo Gabriel; Rosi, El Yamiq, Gyomber oppure Cremonesi, Mazzocchi; Carraro, Falzerano, Dragomir; Verre; Sadiq e Vido.
Liverani potrebbe optare per Marino a sinistra al posto di Calderoni e Riccardi centrale per sostituire Lucioni, oppure potrebbe anche decidere di mandare al centro Marino e adattare Majer a terzino. Non è da escludere però un arretramento al centro della difesa di Tachtsidis oppure Arrigoni, tante le ipotesi e in tutto questo c’è anche da valutare il recupero di Di Matteo.
Tutti nodi che saranno sciolti soltanto all’arrivo della distinta ufficiale della gara. A centrocampo invece dovrebbero agire Petriccione, Tachtsidis e Tabanelli, con Mancosu a supporto di Falco e La Mantia.
Fischio d’inizio del sig. Juan Luca Sacchi di Macerata alle 21:00, assistenti il sig. Luigi Rossi di Rovigo e il sig. Marco Scatragli di Arezzo; IV Ufficiale il sig. Valerio Marini di Roma 1.
La gara sarà trasmessa sulla piattaforma web DAZN ma anche in chiaro su Rai Sport mentre la radiocronaca sarà trasmessa da Radio Rama.

PROBABILI FORMAZIONI

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, El Yamiq, Gyomber (Cremonesi), Mazzocchi; Carraro, Falzerano, Dragomir; Verre; Sadiq, Vido. Allenatore: Nesta.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Meccariello, Riccardi, Marino; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli (Mayer); Mancosu; Falco, La Mantia. Allenatore Liverani.

ARBITRO: sig. Juan Luca Sacchi di Macerata

ASSISTENTI: sig. Luigi Rossi di Rovigo e sig. Marco Scatragli di Arezzo; IV Ufficiale sig. Valerio Marini di Roma 1.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*