“Sarà un film sull’amicizia”… e Verdone perlustra il Salento

LECCE – Lo scorso anno ci siamo lasciati con questa promessa: “Per girare un film nel Salento ho bisogno di trascorrere un pò di tempo qui“. E questa potrebbe essere la volta buona. Sì perchè a portare Carlo Verdone a Lecce in questi giorni non è soltanto l’appuntamento fisso con il Festival del Cinema Europeo, ma anche la volontà di esplorare  il litorale salentino  per scegliere dove ambientare il suo prossimo film. Unica certezza: sarà girato in Puglia. Dove esattamente lo stabilirà entro Pasqua. L’obiettivo, infatti, è quello di iniziare le riprese a fine maggio.

Dopo aver fatto tappa a Polignano a Mare, il regista e attore romano dai mille volti si dedicherà nei prossimi giorni ad un tour tra le spiagge salentine. Il film, secondo le prime indiscrezioni, sarà incentrato sull’amicizia e immerso in un clima vacanziero. “Quattro protagonisti e un’inedita storia di amicizia – dice – non mancheranno dinamiche piuttostro strane. Ma non voglio ancora anticipare nulla“.

Salutandoci, infine, la domanda è d’obbligo: con il dialetto come va? “Il dialetto pugliese? Finirò per parlarlo a furia di sentirlo” risponde. Sorridiamo. Siamo certi che la differenza tra pugliese e salentino le imparerà strada facendo.

E.Fio

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*