Operaio cade dall’impalcatura: 8 indagati

LATIANO – I Carabinieri della Stazione di Latiano hanno deferito in stato di libertà otto persone, indagate a vario titolo in relazione ad un infortunio sul lavoro verificatosi l’11 marzo scorso all’interno di un cantiere edile. Un operaio è caduto dall’impalcatura da un’altezza di 5 metri. Dagli accertamenti l’infortunio è risultato non essere stato mai segnalato agli organi competenti che sono venuti a conoscenza dell’evento soltanto 2 settimane dopo. Non solo. A seguito delle verifiche effettuate dai militari, insieme ai colleghi dello SPESAL, è emerso che l’operaio infortunato era impiegato nel cantiere senza alcun contratto di lavoro e in assenza del rispetto delle norme di sicurezza previste dalla legge.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*