In casa un etto di cocaina: arrestati due giovani

LECCE – I poliziotti della squadra mobile di Lecce hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due giovani già noti.

Gli agenti sono intervenuti in via Leuca quando, dopo aver osservato un immobile in cui c’era uno strano viavai, hanno fermato uno dei ragazzi.

Il giovane è stato trovato in possesso di un mazzo di chiavi proprio dell’appartamento in questione. All’interno sono stati trovati circa un etto di cocaina e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.

Gli arrestati sono Iiridon Bosi, 25enne di origine albanese, e Stefano Castrignanò, del 32enne del posto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*