Sport

Liguori fa i complimenti allo staff tecnico

LECCE – Una bella vittoria per 2 a 0 per il Lecce contro il Pescara ma oltre la vittoria c’è da sottolineare la prestazione. La squadra di Liverani gioca il più bel calcio della B e si esprime con trame disegnate a memoria e con un gioco veloce e concreto.
Il Vicepresidente del Lecce, Corrado Liguori però ci tiene a fare i complimenti non solo alla squadra e al mister ma sopratutto allo staff tecnico:
“Una bellissima partita; il proseguimento della gara con l’Ascoli, ovviamente la caratura dell’avversario era differente, però vincere senza subire nulla di importante è un segnale di grandissima forza e di grandissima compattezza della squadra.
Noi diamo meriti ai calciatori, a Liverani, oggi vorrei spendere una parola per i nostri preparatori atletici e tutto lo staff perché ci stiamo esprimendo con uno strapotere fisico rispetto ad altre squadre…”.
Il secondo posto attuale potrebbe significare promozione diretta ma il campionato non finisce ora e c’è ancora da sudare:
“Purtroppo non finisce oggi siamo una squadra che deve ancora risposare; ci prepariamo ad affrontare la gara col Cosenza, la terza del trittico in casa, che è la più difficile delle tre. È una squadra tosta e arcigna come il suo allenatore che noi conosciamo bene; mercoledì visti gli impegni anche delle dirette concorrenti, potrebbe essere una giornata importante”.
Non solo vittoria in campo ma anche sugli spalti con il record stagionale di spettatori con 12936 presenze e il vicepresidente ha un sogno ulteriore oltre alla serie A:
“Questo dice che tutto sta andando per il verso giusto, tutti stanno avendo passione e abbiamo sempre più proseliti, il mio sogno è di vedere il Via del Mare con 18/20mila che rappresenterebbe lo stemma della salentinità; oggi sentire gli olè mi ha emozionato troppo”.

M.C.

Articoli correlati

Serie B, 24^ giornata, programma e classifica

Redazione

“Il mondo dei numeri uno”: stage a Francavilla Fontana

Redazione

Il prossimo avversario del Lecce, il Crotone, ha esonerato l’allenatore

Redazione

Lecce: inizio all’insegna dell’entusiasmo. Volano gli abbonamenti

Redazione

Gallipoli: sette conferme

Redazione

Pazza Enel Basket. Battuto anche il Siena

Redazione