Valutati negativamente: annullate le schede dei 17 dipendenti dell’Ufficio Tributi

doc cantina salice

LECCE- Il Comune dei Lecce ha annullato le schede di valutazione dei 17 dipendenti dell’Ufficio Tributi, rappresentati dall’ avvocato Luigi Quinto, rilevando la sussistenza del vizio di assenza del contraddittorio  segnalato nell’atto di diffida dello scorso 19 marzo, in cui il legale chiedeva appunto “l’annullamento in autotutela delle schede di valutazione”. Ad adire alle vie legali sono stati i dipendenti che hanno conseguito per l’anno 2018 una valutazione negativa con un provvedimento emesso l’11 febbraio 2019 dal dirigente cessato dalle sue funzioni.

Ad essere violato inoltre, secondo il legale, sarebbe anche l’art. 14, comma 4 del CCNL che dispone come la formalizzazione di una valutazione non positiva debba essere necessariamente preceduta da un contraddittorio con il diretto interessato che. Contraddittorio che, in questo caso, è stato del tutto omesso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*