Anabolizzanti in casa e scatta il sequestro: denunciato 32enne

minerva

ERCHIE-I Carabinieri della Stazione di Erchie hanno denunciato un 32enne del luogo, con l’accusa di ricettazione di sostanze anabolizzanti, a seguito di una perquisizione domiciliare. Nella camera da letto dell’uomo sono stati rinvenuti alcuni prodotti farmaceutici provenienti da canali di illecita commercializzazione posti all’interno di una scatola da scarpe, collocata sull’armadio. Si tratta di dieci confezioni, sei delle quali prodotte in India, Thailandia, Moldavia e Portorico, per un totale di 25 fiale e 50 compresse. Dagli accertamenti risulta che l’uomo non è in possesso di alcuna prescrizione sanitaria. Riguardo la provenienza dei farmaci, ha dichiarato di averli acquistati in spiaggia da una persona sul conto della quale non ha inteso fornire informazioni. I carabinieri hanno sottoposto a sequestro tutti i prodotti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*