Cronaca

Pistola e proiettili in casa: nei guai 46enne

OSTUNI- Arma clandestina e proiettili in casa. A finire nei guai un 46enne di Ostuni. L’agenti del commissariato l’hanno trovato in possesso di una pistola 7.65 con matricola abrasa e con all’interno del relativo caricatore 7 colpi. Sono stati rinvenuti inoltre 43 proiettili dello stesso calibro. Alla luce di quanto rinvenuto, il PM di turno presso la Procura di Brindisi ha disposto la traduzione dell’uomo presso la Casa circondariale a sua disposizione. Dopo l’udienza di convalida dell’arresto, sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione