CuoreAmico: ci siamo! Domani maratona tv della solidarietà

SALENTO – Ci siamo: è la resa dei conti del diciottesimo anno d’età del progetto più bello, quello che ha cambiato il volto del Salento, o meglio, ne ha svelato una parte meravigliosa, mostrandola concretamente al mondo.

È il rush finale di CuoreAmico. Tra poche ore, per tutta la giornata dell’Epifania, durante la lunga maratona televisiva su TeleRama, si apriranno i salvadanai con l’inconfondibile cuore colorato, garanzia di trasparenza e concretezza. Ogni centesimo donato va a finire dritto nelle case dei bambini diversamente fortunati di questa terra. Bambini con patologie che pesano come un macigno nei cuori, e nei bilanci, delle famiglie. Dove non arriva il sistema sanitario nazionale, lì entra in gioco la onlus fondata e presieduta da Paolo Pagliaro, editore di TeleRama, che ha deciso si dovesse fare qualcosa per l’anello più debole della società, della nostra società, quella del Salento, sostenendo nella quotidianità i bambini della porta accanto. È così che, 18 anni fa, tantissime di queste famiglie, genitori e figli straordinari -nel senso letterale della parola- hanno cominciato a essere conosciuti da tutti e a conoscersi tra loro, creando niove, salde amicizie fatte dio condivisione di momenti brutti e belli.

È così che, fino a ora, 587 bambini hanno rivcevuto il sostegno dei salentini, sono state donato 149 automobili attrezzate al trasporto comodo dei ragazzi in sedia a rotelle, aprendo loro un mondo.

Sono stati raccolti 4 milioni 478mila 867 euro e 63 centesimi.

Ora, nel momento della maggiore età, raccogliamo i frutti di questa edizione. Seguite la diretta: vi divertirete con momenti comici, con danza e canto, e soprattutto vi emozionerete. È una promessa. Succede sempre.

Continuate a donare: riempite i salvadanai, organizzate inziative piccole o grandi, effettuate un versamento sul conto corrente 800 della Banca Popolare Pugliese o venite a trovarci nei nostri studi durante la diretta, dove c’è sempre un salvadanaio disponibile. Perché è sempre il momento giusto per entrare nella grande famiglia di CuoreAmico.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*