Sfidando il freddo….festa in piazza e in sella. Buon 2019

LECCE – Le forti raffiche di vento, fino a tarda sera, hanno tenuto in tanti con il fiato sospeso. E invece tutto è andato secondo i piani: i concertoni nelle piazze hanno registrato il pienone.

A Lecce, nella centralissima piazza Sant’Oronzo, per salutare il nuovo anno sono saliti sul palco i salentini La Municipal, seguiti dalla Bandabardò, per concludere con il dj set di Cesko degli Après La Classe.

A Otranto ospiti di quest’anno Antonio Maggio, vincitore del Festival di Sanremo 2013 nella Categoria Giovani, e Pierdavide Carone, direttamente dal programma Amici di Maria De Filippi. All’alba poi tutti in cammino verso il Faro di Punta Palascia dove è andato in scena un ricco programma di performance artistiche.

Sempre al faro si è tenuta poi “L’Alba dei motociclisti”, l’iniziativa del MotoClub Salentum Terrae, guidato da Francesco Perulli: il rombo di una moto per salutare il 2018 e dare il benvenuto al nuovo anno.

A Gallipoli, intanto, appuntamento con “La notte dei pupi”: dopo lo sparo di avvio dei festeggiamenti, in piazza Tellini, si è tenuto il concerto notturno con animazione, con giocolieri, musica e ballerini.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*